Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Il caso

Casco in testa e pistola in pugno spara e gambizza un uomo per strada: giallo a Palermo

La vittima, ferita da due colpi, è ricoverata. La Polizia sta cercando di ricostruire il movente

Di Redazione |

Si chiama Salvatore Rositano e ha 45 anni. E’ lui la vittima dell’agguato di stamattina a Palermo quando un sicario solitario col viso travisato dal casco lo ha affiancato sparandogli alle gambe. Sia Rositano che alcuni parenti sono stati sentiti dagli agenti della squadra mobile di Palermo che stanno conducendo le indagini. L’agguato è avvenuto nella notte in via Ruggero Loria nel quartiere Monte Pellegrino. Rositano è stato raggiunto da due colpi alle gambe; un altro colpo è andato a vuoto.Sono intervenuti gli agenti della Scientifica per eseguire i rilievi e cercare di risalire al modello di pistola che ha esploso i colpi. Rositano è stato trasportato a Villa Sofia dove è piantonato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: