Notizie locali
Pubblicità
Palermo, è abusiva la tensostruttura per le bare al cimitero dei Rotoli di Palermo

Palermo

Emergenza sepolture a Palermo, Orlando: «Affronteremo criticità»

Oltre 1000 le bare in attesa di sepoltura ai Rotoli

Di Redazione

«Adottare tutti gli atti utili per affrontare la criticità», del cimitero dei Rotoli a Palermo con oltre mille bare in attesa di essere sepolte. Lo afferma il sindaco Leoluca Orlando che ha stabilito che «entro mercoledì 18 agosto dovrà essere predisposta e entro e non oltre il 31 ottobre 2021, «l'avvio delle gare per la realizzazione del campo di inumazione e per la riattivazione del forno crematorio avvalendosi di tutte le norme poste in essere recentemente per la realizzazione rapida delle gare». E inoltre «la collocazione transitoria delle bare, con precedenza per quella poste a terra, nei loculi liberi presso il Cimitero di Sant'Orsola, anche indipendentemente dalla preferenza espressa nell’immediato dai familiari; tale operazione sarà posta alla condizione risolutiva in base alla quale, nel momento in cui il nuovo campo di inumazione sarà stato realizzato, sarà possibile, ove richiesto, trasferire definitivamente le salme nel nuovo campo». Inoltre il "coinvolgimento delle agenzie di pompe funebri per il trasporto delle bare dalla loro attuale collocazione a quella del Cimitero di Sant'Orsola, previo accordo con tali aziende finalizzato a rendere il più rapido possibile il trasferimento». E «l' accelerazione di ogni altra operazione necessaria già avviata con precedenti decisioni». Infine la «sollecitazione dei lavoratori ad aderire alle attività, contrattualmente remunerate, che consentano un potenziamento delle azioni per le quali è indispensabile il contributo delle maestranze comunali». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: