Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Molestie alla pm palermitana Alessia Sinatra, il Csm punisce il procuratore Giuseppe Creazzo

Di Redazione

Sanzione della perdita di anzianità di due mesi per il procuratore di Firenze Giuseppe Creazzo. E’ quanto ha disposto la sezione disciplinare del Consiglio superiore della magistratura nell’ambito del procedimento avviato a suo carico per le molestie ai danni di una collega, la pm di Palermo Alessia Sinatra, in un albergo di Roma nel 2015. 
La decisione è stata assunta nella serata di ieri dopo una serie di udienze, iniziate lo scorso maggio, che si sono svolte tutte a porte chiuse. Il collegio disciplinare ha sanzionato Creazzo per uno dei capi di incolpazione formulati dalla procura generale della Cassazione, le avances alla collega, ma lo ha assolto, escludendo l'addebito, per l’altro, relativo alla "violazione del dovere di correttezza ed equilibrio" per il "comportamento gravemente scorretto" nei confronti della pm. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA