Notizie locali
Pubblicità

Politica

Election day: un milione di lombardi al voto per 127 Comuni

Centrodestra cerca conferme a Monza, Como, Lodi e Sesto

Di Redazione

MILANO, 12 GIU - Sono 127 i comuni lombardi dove si vota per le amministrative per oltre un milione di cittadini coinvolti, oltre a coloro che andranno ai seggi in tutta la regione per i 5 referendum. Il centrodestra cerca conferme nelle quattro città principali dove si vota, i tre capoluoghi di provincia di Monza, Como e Lodi, oltre a Sesto San Giovanni (Milano). Sono 27 i comuni con oltre 15.000 abitanti dove si potrebbe andare al ballottaggio, mentre sono 18 i piccoli centri con un solo candidati che dovrà sperare nell'affluenza per evitare il commissariamento. A Monza, Lodi e Sesto San Giovanni cercano il bis i tre sindaci uscenti Dario Allevi, Sara Casanova e Roberto Di Stefano, mentre a Como Giordano Molteni potrebbe essere il primo sindaco di Fratelli d'Italia in un capoluogo di provincia lombardo. A Crema si vota per sostituire la sindaca Stefania Bonaldi dopo due mandati, mentre tra i paesi minori si vota a Nembro (Bergamo), uno dei comuni più colpiti dalla prima ondata della pandemia, e in grossi centri del Milanese come Abbiategrasso, Cernusco sul Naviglio e San Donato Milanese. Alla chiusura delle urne alle 23, si procederà allo spoglio per il referendum mentre da domani alle 14 inizierà lo scrutinio per le comunali.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: