Notizie locali
Pubblicità

Ragusa

Anas, pubblicato esito gara per variante Vittoria-Comiso

La gara è stata aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, assegnando un massimo di 20 punti alla componente prezzo e un massimo di 80 punti alla componente qualitativa.

Di Redazione

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato l’esito della gara d’appalto per la progettazione esecutiva e la realizzazione della variante alla strada statale 115 «Sud Occidentale Sicula» tra il km 294 e la connessione con la sp 20, ovvero tra Vittoria e Comiso, in provincia di Ragusa. La gara d’appalto prevedeva un investimento complessivo pari a 116 milioni di euro a base d’appalto, ridotti a 104 milioni in seguito al ribasso d’asta. In tale importo sono inclusi gli oneri per la progettazione esecutiva, l’esecuzione del monitoraggio ambientale in corso d’opera, gli oneri per la sicurezza e l’aggiornamento dei costi in seguito al rincaro delle materie prime.

Pubblicità

La gara è stata aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, assegnando un massimo di 20 punti alla componente prezzo e un massimo di 80 punti alla componente qualitativa. Aggiudicataria è risultata l'impresa D’Agostino Angelo Antonio Costruzioni Generali srl, quale mandataria del Raggruppamento Temporaneo di imprese che comprende anche Maeg Costruzioni Spa con Lombardi Ingegneria srl (progettista incaricato) e Arcadia srl (piano di monitoraggio ambientale). È previsto nel breve termine l’avvio delle attività di progettazione esecutiva cui farà seguito il concreto avvio dei lavori. A fine dicembre sono state pubblicate tre gare per interventi in Sicilia per un ammontare pari a oltre 310 milioni di euro, finalizzati alla realizzazione della Variante di Alcamo (33 milioni), al completamento della statale 626dir «Licata-Braemi" (20 milioni) e ad accordi quadro per le attività di manutenzione sulle autostrade A19 e A29 (250 milioni). 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: