Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Soccorsi

Turista rischia di annegare per un’onda anomala nel Ragusano: salvata da due ventenni

In spiaggia la donna, di Trento, è stata soccorsa e trasportata in un’abitazione della zona, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza

Di Redazione |

Una turista originaria di Trento ha rischiato di annegare mentre faceva il bagno del mare antistante Baia del Sole, località balneare nei pressi di Scoglitti, nel Ragusano. A trascinarla al largo è stata un’onda anomala. Il marito e altri bagnanti hanno cercato di prestarle soccorso, ma le condizioni del mare non lo hanno permesso. A salvarla sono riusciti dei ventenni di Gela (Caltanissetta) che sono riusciti a raggiungerla e a riportare a riva la signora, quando sembrava allo stremo delle forze. In spiaggia la donna è stata soccorsa e trasportata in un’abitazione della zona, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Dopo essersi ripresa, ha rifiutato il ricovero ed è tornata a Marina di Ragusa, dove è in vacanza insieme al marito, che originario di Santa Croce Camerina (Ragusa).   

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: