Notizie locali
Pubblicità

Ragusa

Vittoria, lo spaccio di cocaina fruttava 10 mila euro al mese

Il blitz dei carabinieri: arrestato tre pregiudicati che smerciavano droga nel centro storico

Di Redazione
Pubblicità

I Carabinieri della Compagnia di Vittoria hanno arrestato su ordine del Tribunale di Ragusa, tre persone considerate al vertice di un gruppo criminale dedito allo spaccio di cocaina.

L’Operazione “Lockdown” è scattata all’alba ponendo fine – dicono i carabinieri - a un supermarket della droga. Le indagini hanno origine dalle richieste di alcuni cittadini vittoriesi residenti nella zona vecchia della città che esasperati segnalavano un intenso andirivieni di giovani dall’abitazione di un noto spacciatore. I carabinieri del Nucleo Operativo qualche giorno dopo arrestavano in flagranza il pregiudicato, per detenzione di cocaina perché trovato con 13 grammi di cocaina.

Le indagini hanno permesso di ricostruire un intenso traffico di sostanze stupefacenti con almeno 15 cessioni di cocaina al giorno e con un guadagno di oltre 30 mila euro in soli tre mesi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità