Notizie Locali


SEZIONI
Catania 10°

Siracusa

Affitta per 2mila euro una casa vacanze inesistente: denunciata donna di Portopalo

Le vittime erano alcuni turisti che si sono rivolti alla Polizia

Di Redazione |

Una donna di 48 anni, residente a Portopalo di Capo Passero, è stata denunciata per truffa dalla Polizia. A lei si era rivolta una comitiva di quattro turisti per prenotare una casa vacanze a Pachino. Per bloccare l’immobile le 4 vittime avevano pagato 2mila euro, ma l’immobile si è rivelato inesistente. Le indagini, però, hanno consentito di identificare la truffatrice che è stata denunciata.

«Si raccomanda a tutti gli utenti di utilizzare ogni precauzione necessaria verificando la veridicità delle case vacanze a disposizione dei turisti prima di effettuare i pagamenti», dicono dalla Questura di Siracusa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: