Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

Siracusa

Augusta, papà e mamma litigano furiosamente, dodicenne chiama i carabinieri

Di Redazione |

Padre e madre litigano furiosamente e la figlia di dodici anni chiama i carabinieri. E’ successo ad Augusta nella zona periferica di Brucoli dove un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia di Augusta sono intervenuti per una lite tra due coniugi per futili motivi.

L’uomo in evidente stato di ubriachezza aveva danneggiato mobili e suppellettili all’interno dell’abitazione, senza usare, fortunatamente, alcuna violenza sulle persone. I militari dell’Arma hanno fatto intervenire sul posto personale sanitario del 118 per prestare le prime cure all’uomo, ma questi rifiutava il ricovero. A quel punto la donna e due figli adolescenti, al fine di fare tranquillizzare l’uomo e interrompere la lite, hanno deciso di recarsi a casa di alcuni familiari per lì passare la notte.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA