Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

Spettacoli

At+, quando la musica ha il marchio siciliano

Di Redazione |

Con il ritornello “Vero affare” (ascolta cliccando questo link) sono diventati il classico tormentone dell’estate siciliana, ma loro hanno sempre realizzato dell’ottima musica. Stiamo parlando del gruppo AT+ (Alcool test positivo) composto dalla voce Alessandro Vita, seconda voce Martina Caldare, chitarra Gero Parla, basso Christian Versaci, batteria Carmelo Moscato, tastiera Antonino Lo Presti, percussioni e mandolino Angelo Pullara.«Non abbiamo un genere particolare – dicono – ma il nostro genere che abbraccia il folk, il rock mediterraneo, ma anche il pop melodico con assonanze arabe». Il brano “Vero affare” che è stato poi sposato da un’agenzia immobiliare, ha una spiegazione molto particolare.«Il significato – dicono i componenti della band – è legato alla nostra tradizione ossia che siamo soddisfatti quando acquistiamo la casa dei nostri sogni. Nel video si vede Dracula che va alla ricerca del sangue, ma alla fine la cosa che lo rende più sereno è aver trovato la sua dimora perfetta».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: