Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Al Festival del Cinema di Venezia è il giorno del remake di "Dune" e di "Spencer" dedicato a Lady D

Parata di stelle sulla Laguna per i due importanti appuntamenti già sold out

Di Redazione

Al Lido è arrivato il giorno dell’attesissimo "Dune" di Denis Villeneuve e del film in concorso su Lady Diana firmato da Pablo Larraìn, con con Kristen Stewart nei panni della principessa. 
"Dune", che viene presentato fuori concorso alla Mostra di Venezia e interpretato da Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac e Josh Brolin, è un nuovo adattamento dell’omonimo romanzo fantascientifico del 1965 di Frank Herbert, già portato al cinema nel 1984 da David Lynch. Si tratta di uno dei titoli più attesi dell’anno dai fan della fantascienza e nei giorni scorsi la direzione della mostra ha dovuto fronteggiare le ire social degli appassionati che non avevano trovato in vendita i biglietti della proiezione ufficiale con il cast. I biglietti delle moltissime proiezioni in ogni sala della mostra sono andati letteralmente a ruba. 

Pubblicità

Importanti e attesi anche i due film in concorso della giornata: "Spencer", il film di Pablo Larraìn su Lady Diana con Kristen Stewart nei panni della protagonista, che promette una lettura originale della storia della principessa; e 'The lost daughter' di Maggie Gyllenhaal, con Olivia Colman, Jessie Buckley e Dakota Johnson, sui cui c'è grande curiosità anche perché tratto dal romanzo di Elena Ferrante "La figlia oscura". 
Fuori concorso arriva oggi anche Tranchées del giornalista francese Loup Bureau che esordisce alla regia per accendere i riflettori sulla guerra dimenticata tra i soldati ucraini e i separatisti appoggiati dalla Russia. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA