Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Paolo Nutini torna in Italia: mancava da sette anni

Previsti otto concerti: uno al Teatro Antico di Taormina il 27 luglio.

Di Salvo Pistoia

Non si può definire fertile la vena compositiva di Paolo Nutini, scozzese di radici italiane, tre dischi in sedici anni di attività, centellinati da una metodica laboriosità.

Pubblicità

"These Street", album d'esordio , ha ricevuto accoglienze gratificanti, soul bianco contaminazioni blues, ponendolo tra i giovani anglosassoni degni d'attenzione, mettere sulla bilancia due milioni di copie vendute per l'opera prima, non è argomento di quotidiano interesse nel mondo della discografia.

Il 2009, tre anni dopo il via alla carriera, viene pubblicato "Sunny Side Up", titolo esposto in vetrina agli occhi degli statunitensi, spingendolo a staccare la spina dopo un tour massacrante.

Il presente certifica un'assenza di otto anni dalle cronache discografiche, "Caustic Love" è del 2014, documenta di un tour italiano a sette anni dalla precedente visita, pianificato in otto concerti, compresa la data al Teatro Antico di Taormina, il 27 luglio.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: