Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Sport

Boxe: il catanese Cavallaro numero uno del ranking mondiale

Il pugile delle Fiamme Oro, attuale leader della categoria 71 kg sta preparando in Croazia con un grande campione come Luka Plantic, la stagione 2023 e la corsa verso i Giochi di Parigi 2024. 

Di Lorenzo Magrì |

La corsa ai Giochi di Parigi 2024 è già cominciata per il pugile catanese Salvatore "Occhi di Tigre" Cavallaro. Il formidabile boxeur, classe 1995, tesserato per le Fiamme Oro, da un paio di giorni si trova in Croazia per fare da sparring partner al campione croato Luka Plantic che sta preparando una sfida per il titolo intercontinentale. Cavallaro in Croazia con il papà-allenatore Giovanni, continua la preparazione in vista degli appuntamenti del 2023 con Mondiali in primo piano, visto che al momento nel ranking mondiale della categoria 75 kg si trova al primo posto davanti al cubano Hernandez Martinez e altri campioni come Sousa, Bizhamov, Khyzhniak e Schumzann.

<Sono in testa e voglio rimanerci – ci dice Salvatore Cavallaro in una pausa degli allenamenti in Croazia – dopo le medaglie di bronzo a Mondiali, Europei e Giochi del Medetiterraneo, adesso voglio salire sul podio più alto e centrare la qualificazione olimpica che mi è sfuggita per tanti motivi in occasione dei Giochi di Rio 2016 e Tokyo 2021>.

<Salvo sta lavorando al meglio con un grande campione come Luka Plantic – ci dice il maestro Giovanni Cavallaro, che continua ad avviare talenti della boxe alla Fitbull Palestre di Catania  – tutti allenamenti che verranno buoni per il futuro>.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: