Notizie Locali


SEZIONI
Catania 16°

Sport

Champions: il Milan va all’assalto del Tottenham di Conte

E' sfida nella sfida fra bomber: Giroud contro l'inglese Kane

Di Redazione |

ROMA, 13 FEB – Torna la Champions League e per le squadre italiane rimaste in corsa l’obiettivo è il solito: cercare di contrastare lo strapotere delle big d’Europa. Ad aprire l’andata degli ottavi – che si dividono in quattro serate e due settimane – sarà il Milan, che a San Siro ospita il Tottenham. Dopo un periodo nerissimo, i campioni d’Italia hanno rialzato la testa, battendo il Torino nell’anticipo di venerdì in campionato e si preparano ad accogliere la squadra di Antonio Conte. Almeno per quello che riguarda la gara d’andata, le quote Snai sono a favore dei rossoneri: il segno ‘1’ paga 2,50, mentre gli ‘Spurs’ partono da 2,85. Più in alto il pari a 3,25. Considerando, però, le quote per il passaggio del turno, che comprendono quindi anche il ritorno da disputare in Inghilterra, la qualificazione del Tottenham scende a 1,60, con il Milan a 2,35. Al Meazza, perfetto equilibrio tra Under (1,85) e Over (1,87), mentre il ‘Goal’ a 1,65 sembra assai più probabile del ‘No Goal’ a 2,10. Harry Kane è il marcatore più probabile, a 2,75, con Giroud primo milanista a 3,10. Seguono Son a 3,60, Danjuma a 3,75 e la coppia Leao-Origi a 4,00. Sempre martedì sera si gioca uno dei due big-match nel programma degli ottavi, quello fra PSG e Bayern, che vede – per i 90′ del Parco dei Principi – i tedeschi in pole a 2,45 e i francesi a 2,65. Mercoledì, invece, il Benfica a Bruges parte da un confortante 1,85, mentre il Chelsea (2,95) rischia in casa del Borussia Dortmund (2,40). Alla vigilia dell’inizio della fase a eliminazione diretta, il Manchester City è la squadra favorita per la vittoria finale. Il trionfo degli inglesi di Guardiola si gioca a 3,00, seguito dal Bayern Monaco a 7,50, dal Psg a 8,00 e dal Liverpool a 10. La prima italiana, a 12, è il Napoli: stessa quota per i campioni d’Europa – e, da pochi giorni, del mondo – del Real Madrid. L’Inter parte da 25, il Milan da 33.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: