Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

Euro 2024: Donadoni ‘Scamacca utile, l’Italia se la gioca’

L'ex ct: 'Giovani servono anche a Spalletti, bisogna aspettarli'

Di Redazione |

ROMA, 15 MAG – “Un giocatore come Scamacca è ovvio che possa tornare molto utile a questa Nazionale, Spalletti farà le sue valutazioni che ritiene più giuste. Chiaramente ci sono squadre più forti dell’Italia a questo europeo, che hanno tradizione e hanno dimostrato, anche nel recente passato, di avere valori importanti. Io ritengo comunque che l’Italia se la giocherà con tutte. Quando si arriva a una competizione a fine stagione è fondamentale avere i giocatori che siano a posto dal punto di vista fisico perché questo ti dà le garanzie per competere nel modo migliore”. Così Roberto Donadoni, ex commissario tecnico, a margine della Legends Padel League, parla del ruolo dell’Italia ai prossimi europei che si disputeranno in Germania. Poi, sulla finale di Coppa Italia Frecciarossa, Donadoni sottolinea come sia Atalanta che Juventus “sono due squadre che hanno fatto giocare molti giovani e questo può essere utile anche a Spalletti. Bisogna avere la pazienza di aspettarli, i giovani, e mi auguro che possano avere lo spazio che meritano anche in ottica Nazionale”, prosegue. Infine una battuta sul Milan, una squadra che quest’anno “ha fatto un buon campionato. Alla fine ha vinto l’Inter ma il Milan è arrivato secondo, credo che i valori abbiano rispecchiato quello che poi è stato il punteggio finale. Bisogna accettarlo. Futuro? Spero di trovare una panchina che mi dia stimoli”, conclude.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: