Notizie locali
Pubblicità

Sport

Judo: European Cup e tricolori senior nel segno della Sicilia

A Porec in Croazia le cadette siciliane hanno vinto quattro medaglie, a Lignano Sabbiadoro sul podio due atleti della Titania Catania

Di Lorenzo Magrì
Pubblicità

Un fine settimana da urlo per lo judo siciliano. All’European Cup cadetti a Porec in Croazia, ai tricolori senior di Lignano Sabbiadoro si è parlato siciliano. In Croazia in azzurro Francesco Sampino, Sofia Mazzola, Chiara e Alessandra Dispenza e Giulia Carnà (Hydra Villabate) e Savita Russo (Koizumi Scicli) e in quattro sono tornati in Sicilia con al collo una medaglia.

L’Hydra Villabate dei maestri Marco e Fabrizio Fantauzzo ha dominato la scena con il doppio oro di Sofia Mazzola (48 kg) e Giulia Carnà (48 kg) e il bronzo di Chiara Dispenza (44 kg). Ha chiudere il poker di medaglie siciliane all’European Cup di Porec ci ha pensato Savita Russo, l'allieva del maestro Maurizio Pelligra oro nella categoria 57 kg.

TRICOLORI SENIOR: SICILIA SUPER. Dall’European Cup ai tricolori senior di Lignano dove la Sicilia ha chiuso al quarto posto nella classifica maschile grazie agli atleti della Titania Catania del maestro Gaetano Spata, la società etnea che continua la sua grande tradizione nello judo. La Titana ha vinto l’oro con Angelo Lanzafame nella categoria 60 kg e il bronzo con Domenico Pappalardo nella finale dei 100 kg e il tutto per la gioia dell’altro tecnico della Titania Catania presente a Lignano, Angelo Lo Fauci.

PARALIMPIADI VICINE PER CAROLINA COSTA. In una gara di qualificazione in vista delle Paralimpiadi di Tokyo, successo della messinese Carolina Costa. Il successo ottenuta nella gara che si svolta a Warwick in Gran Bretagna, permette a Carolina Costa, classe 1994, di consolidare il primo posto nel ranking mondiale e adesso si aspetta solo l’ufficialità, ma il viaggio in Giappone è già assicurato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità