Notizie locali
Pubblicità

Sport

Atletica: Mondiali, in ritardo il visto dello sprinter Omanyala

Detentore record africano sui 100 spera di partire oggi

Di Redazione

NAIROBI, 13 LUG - L'uomo più veloce d'Africa, Ferdinand Omanyala, lotta contro il tempo in attesa di un visto statunitense per poter competere nei Mondiali di atletica leggera. "Purtroppo non sono ancora partito per l'Oregon ed i 100 metri sono tra 2 giorni. Visti in ritardo!!" ha scritto su Instagram il 26enne velocista keniota. Omanyala, che a settembre dello scorso anno ha stabilito il record africano dei 100 metri in 9"77, venerdì gareggerà nelle batterie a Eugene. Attualmente è il terzo uomo più veloce del mondo in questa stagione dietro gli americani Fred Kerley e Trayvon Bromell. "Stiamo aspettando con ansia che l'ambasciata degli Stati Uniti rilasci i visti per un certo numero di atleti, incluso Omanyala. Speriamo che possano partire oggi", ha detto Barnabas Korir, membro esecutivo di Athletics Kenya.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: