Notizie locali
Pubblicità

Sport

Europei giovanili: bronzo per Vittore Simone Borromini

Il giovane palermitano, 15 anni il 18 agosto, è l'erede di Totò Antibo: al Festival Olimpico della Gioventù Europea di Banska Bystrica in Slovacchia ha corso i 3000 piani in 8'28'55". Al Tuscany Camp dove si allena col tecnico Giambrone, c'è anche la sorella  Federica, classe 2006, quest'anno di bronzo con l'Italia agli Europei di corsa in montagna

Di Lorenzo Magrì

 

Pubblicità

La Sicilia ha forse trovato l'erede di Totò Antibo, si chiama Vittore Simone Borromini. Il giovane fondista di Caltavuturo, compirà 15 anni il 18 agosto, ma ha già un palmares invidiabile arricchito oggi dalla straordinaria medaglia di bronzo vinta in volata sui 3000 piani i 8'28"55 al Festival Olimpico della Gioventù Europea di Banska Bystrica in Slovacchia.

 

Federica Borromini, classe 2006, bronzo con l'Italia agli Europei giovanili di corsa in montagna

 

Vittore Simone Borromini ha così ulteriormente migliorato l'8'41"22 ottenuto quest'anno a Dortmund. Una conferma per questo giovanissimo fondista che lo scorso anno ha deciso insieme alla sorella Federica, classe 2006, di trasferirsi al Tuscany Camp di Siena con il tecnico palermitano Giuseppe Giambrone, da atleta allievo del prof. Tommaso Ticali e capace in questi anni di mandare in orbita giovani campioni di tutte le Nazioni poi protagonisti a Olimpiadi e Mondiali.

 

Giuseppe Giambrone e Vittore Simone Borromini

 

Vittore Simone Borromini dopo il terzo posto nel 2021 ai tricolori cadetti sui 2000, quest'anno ha vinto il tricolore di cross a Trieste precedendo altri due giovani talenti del fondo siciliano come i due fratelli trapanesi Luca e Marco Coppola della Real Paceco, ricevendo i complimenti di Totò Antibo.

 

Luca e Marco Coppola con al centro il grande Totò Antibo

 

Una medaglia di bronzo di Vittore Simone che arriva un mese dopo il bronzo a squadre agli Europei di corsa in montagna, vinto con l'Italia dalla sorella Federica all’International Under 18 Mountain Running Cup di Saluzzo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: