Notizie locali
Pubblicità

Sport

F1: Leclerc 'non cerco scuse, errori vanno corretti'

Pilota Ferrari: 'abbiamo il potenziale per vincere'

Di Redazione

ROMA, 04 AGO - "Non sono uno che cerca scuse: ammetto gli errori, e da lì imparo". Charles Leclerc fa il punto dopo il gp d'Ungheria che segna la pausa estiva del Mondiale di F1. E parla delle difficoltà Ferrari, alla Bbc. "Prima di tutto è stato fantastico vedere che finalmente siamo tornati a lottare per le vittorie. Ma non siamo riusciti a massimizzare tutto il potenziale. Nella seconda parte di stagione spingerò al massimo, le ultime gare sono state un po' difficili", ha detto riferendosi a "errori di strategia", problemi di affidabilità e suoi sbagli. "Gli errori fanno parte del percorso, dobbiamo analizzarli e migliorare".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: