Notizie locali
Pubblicità

Sport

Il Palermo abbatte il Potenza e si lancia all'inseguimento del Bari

Rosanero vittoriosi (2 a 0) al Barbera: i galletti sono a soli 4 punti 

Di Redazione

Il Palermo sfrutta il fattore campo e al "Barbera" supera 2-0 il Potenza consolidando il secondo posto all’inseguimento del Bari.

Pubblicità

Al 26' Palermo vicino al gol con un colpo di testa di Perrotta e l’ottima risposta di Marconi; sul capovolgimento di fronte sfiora il vantaggio il Potenza con un cross di Coccia per Volpe che non aggancia il pallone da solo davanti la porta. Al 43' altro bel cross di Coccia e colpo di testa di Ricci, tutto solo in mezzo, all’area, con palla bloccata da Pelagotti. Anche in questo caso pochi secondi dopo, a ordine invertito, la risposta: Odjer lancia Brunori che con il destro colpisce il palo esterno.

 

 

Nella ripresa al 6' Palermo in vantaggio: cross di Almici per Brunori, anticipato da Cargnelutti, ma uno sfortunato rimpatto favorisce Fella che con il sinistro infila Marconi. Dopo il gol il Potenza si vede di piu in attacco: al 22' Pelagotti si oppone in angolo a una conclusione di Sandri; al 28' conclusione al volo di Volpe in area su cross dalla destra di Salvemini, Pelagotti blocca. 

Dall’altra parte al 35' Odjer con un tiro da fuori costringe Marconi ad alzare in angolo. Al 49' il raddoppio del Palermo ad opera di Silipo che anticipa tutti e scappa verso la porta battendo Marcone con un mancino all’angolino tra gli applausi del "Barbera".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA