Notizie locali
Pubblicità

Sport

Mondiali scherma: Italia ai quarti con spadiste e sciabolatori

Buon esordio delle due squadre, torneranno in pedana domani

Di Redazione

ROMA, 20 LUG - Le squadre azzurre di sciabola maschile e spada femminile si sono qualificate ai quarti di finale ai Mondiali di scherma in corso al Cairo e torneranno in pedana domani per l'assalto al podio iridato. Luca Curatoli, Luigi Samele, Pietro Torre e Michele Gallo nel turno dei 32 hanno debuttato superando per 45-24 l'Iran, ripetendosi nel tabellone da 16 grazie al successo su Hong Kong con il punteggio di 45-23. Per capitan Samele e compagni l'avversario di domani sarà l'Egitto padrone di casa. Rossella Fiamingo, bronzo nella prova individuale, insieme con Mara Navarria, Alberta Santuccio e Federica Isola sono giunte ai quarti battendo prima l'Uzbekistan 45-22 e quindi la Romania per 45-28. la loro prossima avversaria sarà la Svizzera.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA