Notizie locali
Pubblicità

Sport

Oro anche nella 4 X 100: questa è un'Italia da sogno!

Fantastica staffetta azzurra con Desalu, Jacobs, Patta e Tortu 

Di Redazione

L’Italia è medaglia d’oro nella staffetta 4x100 delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il quartetto azzurro - Lorenzo Patta-Marcell Jacobs-Eseosa Desalu-Filippo  Tortu - ha chiuso la gara davanti alla Gran Bretagna. 

Pubblicità

La staffetta azzurra ha corso in 37''50 (nuovo record italiano che ha migliorato quello di 37''95 stabilito ieri nella semifinale), davanti alla Gran Bretagna (37''51). Bronzo al Canada in 37'70.

«Quando ho tagliato il traguardo, mi sono messo le mani nei capelli perché avevo capito di aver tagliato da primo, ma non volevo crederci». Filippo Tortu è  stato protagonista di una ultima frazione strepitosa, in rimonta, nella 4x100 vinta dall’Italia a Tokyo 2020. Ha pianto a dirotto in pista, e poi ha raccontato di «aver chiesto a Lorenzo Patta "ma devvero siamo oro?". Poi - ha concluso a RaiSport il  velocista azzurro - quando ho visto nel tabellone la scritta Italia non ci ho capito più nulla. Mi sono reso conto del tempo solo dieci minuti dopo..».

 «Ci abbiamo creduto fino in fondo, è qualcosa di fantastico. Abbiamo fatto un grandissimo lavoro, un percorso lungo ma ora siamo sul tetto del mondo, grazie agli italiani che ci hanno spinto da casa. Grazie per questo sogno che ci stiamo regalando» ha detto Marcell Jacobs ai microfoni di Rai Sport dopo il successo dell’Italia nella staffetta 4x100 uomini, per il velocista azzurro si tratta del secondo oro ai Giochi di Tokyo dopo quello conquistato nei 100 metri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA