Notizie locali
Pubblicità

Sport

Pentathlon: da domani Mondiali in Egitto, 12 azzurri in gara

Presidente Fipm Bittner, contiamo consolidare percorso crescita

Di Redazione

ROMA, 23 LUG - L'Italia partecipa con dodici atleti, e l'obiettivo di essere protagonisti dopo i buoni risultati ottenuti in World Cup, ai Mondiali di pentathlon moderno, al via domani ad Alessandria d'Egitto con la partecipazione di 43 nazioni. La squadra azzurra è formata da Matteo Cicinelli, Alessandro Colasanti, Giuseppe Mattia Parisi, Maria Lea Lopez, Elena Micheli, Francesca Tognetti (Carabinieri), Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) e Giorgio Malan (Fiamme Azzurre) per la gara individuale. Per la staffetta femminile in gara Alice Rinaudo (Fiamme Oro) e Ludovica Montecchia (Aeronautica militare). A debuttare, domani, Roberto Micheli (Fiamme Oro) e Stefano Frezza (Aeronautica militare) nella staffetta maschile. "Siamo giunti ad un'altra tappa importante per la Nazionale - spiega il presidente della Federazione italiana pentathlon moderno, Fabrizio Bittner - per verificare la condizione della squadra in vista delle gare che nel 2023 cominceranno a garantire i pass olimpici. Contiamo di consolidare il percorso di crescita del gruppo e speriamo di ottenere risultati importanti con chi è già riuscito a esprimersi ad alti livelli". Il programma della manifestazione, dopo la staffetta maschile di domani, prevede la staffetta femminile lunedì 25, poi le gare individuali con qualificazioni e semifinali. Le finali sono in programma il 30 luglio, mentre il 31 la staffetta mista chiuderà la competizione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: