Notizie locali
Pubblicità

Sport

Serie C, l'inizio del Catania è un disastro: 3 a 0 per il Monopoli

Inizia male il campionato dei rossazzurri che già dopo 15' minuti erano sotto di due gol

Di Giovanni Finocchiaro

Incubo Catania. A Monopoli l'esordio dei rossazzurri è davvero un disastro al di là del 3-0 maturato in Puglia. Dopo 15 minuti la squadra di Baldini perde già 2-0 per le reti segnati da Starita. La prima dopo 5' per un disimpegno errato di Stancampiano e per la mancata copertura di Maldonado. E la difesa ha assistito inerme all'impatto col campionato. Al 15' il bis dello stesso Starita su uno schema che nasce da un calcio d'angolo. I rossazzurri inesistenti per quasi tutta la gara, hanno rischiato di prendere il terzo gol più volte, subendolo al 77' da Viteritti, ancora con la fase di non possesso imbambolata.

Pubblicità

Solo Russotto, nella fase centrale della ripresa, ha tentato di rimediare agli errori dei compagni, rendendosi protagonista di un'azione davanti al portiere ma è stato anticipato. Al minuto 56 la botta da fuori che si è spenta sul palo. Anche Grandolfo, per il Monopoli, al 63' ha timbrato un palo. Il tecnico Baldini ha cambiato modulo, passando nel secondo tempo dal 4-3-3 al 4-2-3-1, con l'ingresso di Sipos. Inutile. Il nuovo entrato ha fallito un altro gol a tu per tu con il portiere avversario. Insomma, un esordio da dimenticare, si spera che il Catania paghi soltanto una condizione atletica deficitaria per aver giocato poche amichevoli, ma ora Baldini dovrà lavorare soprattutto sul piano mentale. La squadra è spenta, sbaglia troppo e non reagisce. Bell'inizio, non c'è che dire.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA