Notizie locali
Pubblicità

Sport

Udinese: Sottil, a Monza per fare risultato

Tecnico, 'bene con il lavoro, ma ncora incerto assetto tattico'

Di Redazione

UDINE, 25 AGO - "La settimana di lavoro è andata molto bene anche se è stata atipica, corta. I ragazzi hanno svolto tutte le sedute con grande intensità per trovare una grande prestazione e ottenere un grande risultato. Oltre all'intensità fisica, ho visto grande determinazione e concentrazione per conquistare il risultato". Lo ha detto Andrea Sottil alle telecamere di Udinese Tv alla vigilia della gara di Monza. "Non faccio calcoli e non deve farne la squadra - ha aggiunto -. In questa categoria non esistono partite facili, non conta il fatto che siano una neopromossa e abbiano zero punti. Saranno molto determinati, hanno un allenatore molto preparato che sicuramente saprà caricare questa partita. Dobbiamo approcciare con umiltà alla gara ma avere grande ferocia e cattiveria agonistica, ringhiando su ogni pallone e sfruttando le qualità che la nostra squadra ha dimostrato di avere. Massimo rispetto per il Monza con la consapevolezza che andiamo a giocarcela fino in fondo e possiamo metterli in difficoltà". Per ciò che riguarda le possibili scelte e gli elementi a disposizione, il tecnico ha analizzato le varie soluzioni: "Per la corsia di destra Ebosele è una delle opzioni, ha le caratteristiche più consone per giocare lì. Come sempre, però, le idee sono chiare su quello che sarà l'undici iniziale ma ci rifletterò, comunque, fino all'ultimo. Lo stesso vale anche per l'assetto tattico da adottare. Beto sta bene, ha lavorato seguendo una tabella secondo la quale alla terza partita si poteva pensare a una sua totale disponibilità. Sono molto contento anche di come ha giocato e di come si allena Success, ho una soluzione in più con caratteristiche diverse. Beto, comunque, è pronto anche per iniziare la gara eventualmente". La chiusura è dedicata ai tifosi che anche domani seguiranno in tanti la squadra a Monza: "Conosco bene la nostra gente - evidenzia il mister - so che hanno grande passione e si fanno sentire. Spero che siano in tanti anche domani e sono sicuro che ci daranno il calore necessario per affrontare al meglio la partita".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: