Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

agenzia

Rocchi “Di Bello poteva fare meglio nel controllo della partita”

Designatore "mi ha scritto la mattina dopo, era mortificato"

Di Redazione |

ROMA, 04 MAR – “Si poteva fare meglio nel controllo della partita. Non è semplice in certi casi ma i calciatori hanno bisogno di una guida e in quel caso è un po’ mancata. Lui la mattina dopo mi ha scritto un po’ mortificato, ‘mi dispiace tanto, potevo fare meglio’. Fermarlo? Io mando fuori quelli che non fanno meglio e va recuperato il prima possibile”. Così il designatore arbitrale di serie A e B, Gianluca Rocchi, a ‘Open var’ su Dazn, parlando della direzione di Marco Di Bello in Lazio-Milan. “Io non faccio politica, faccio tecnica – ha aggiunto rispondendo a chi sottolineava le tante richieste di riforma del sistema -. Certo servono riforme nella struttura, ma mi dispiace se per una partita o due andate male, dopo diverse domeniche positive, si dica che bisogna cambiare immediatamente qualcosa”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: