Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Cesa, 'serve unità ma c'è poca voglia collaborazione'

Di Redazione

Roma, 23 apr. (Adnkronos) - “Il vero segreto per poter uscire da questa delicatissima situazione è l'unità, c'è ancora troppa distanza, poco dialogo, poca voglia di collaborare". Lo afferma il segretario dell'Udc Lorenzo Cesa.

Pubblicità

"In un momento particolarmente drammatico come questo -aggiunge- non bisognerebbe dare importanza a quale partito si appartiene, la priorità è la salute del Paese che sia medica che sia economica, dobbiamo remare tutti in unica direzione, ci sarà tempo per tornare a dividersi e difendere le proprie idee. Ora però bisogna essere uniti, così come sono uniti gli italiani, da Nord a Sud, con un unico obbiettivo: tornare a vivere".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: