Notizie locali

Archivio

Recovery: Gentiloni, 'Italia nei tempi ma ora occorre impegno straordinario'

Di Redazione

Roma, 17 feb (Adnkronos) - Sul Recovery plan "un ritardo certamente nuocerebbe all'Italia, ma tra le 20 bozze" giunte a Bruxelles "c'è anche la bozza italiana. Sono certo che il nuovo governo darà un impulso per migliorare e rafforzare questo piano". Lo ha detto Paolo Gentiloni a Porta a Porta.

Pubblicità

"Non siamo al momento gli ultimi della fila, siamo perfettamente in grado di rispettare i tempi di consegna formale al 30 aprile, ma ci vuole un impegno straordinario nelle prossime settimane perché abbiamo perso parecchio tempo con l'ultima crisi", ha spiegato il commissario Ue.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: