Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Mazara, si finge cantante per ottenere video e foto hard da una ragazza

L'uomo ha 49 anni ed è finito in carcere per violena sessuale aggravata

Di Redazione

Ha finto di essere un noto cantante per ottenere la fiducia di una ragazza conosciuta sui social e convincerla ad inviargli foto e video hard.

Pubblicità

L’uomo, 49 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Mazara del Vallo con l’accusa di violenza sessuale aggravata continuata e sostituzione di persona aggravata.

Le indagini hanno preso il via dalla denuncia presentata alla procura di La Spezia da una coppia di genitori la cui figlia di 21 anni, ma all’epoca dei fatti minorenne, era stata contattata su un social da un uomo con un profilo falso. 

L’attività investigativa ha portato fino a Mazara del Vallo dove i carabinieri hanno accertato che l’uomo, dal dicembre 2016 al giugno 2017, aveva intrattenuto rapporti con la ragazza fingendo di essere un noto cantante.

Conquistato la sua fiducia, l’aveva indotta a inviargli foto e video che la ritraevano in atteggiamenti compromettenti e poi, minacciandola di diffonderli, l’aveva costretta a compiere in chat atti dal contenuto erotico che il 49enne registrava dal proprio computer. L’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Castelvetrano dove dovrà scontare 4 anni e due mesi di reclusione. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: