Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

Ultimi aggiornamenti

Anarchici: Letta-Malpezzi-Serracchiani, ‘Meloni parla da capo partito, riattizza fuoco’

Di Redazione |

Roma, 4 feb. “Dopo giorni di attesa sono arrivate le parole dell’onorevole Giorgia Meloni. Pensavamo che fossero le parole di un presidente del Consiglio preoccupato di comporre l’unità e la coesione del Paese in un momento di forte tensione. Abbiamo, purtroppo, letto le parole di un capo partito che difende i suoi oltre l’indifendibile e, per farlo, rilancia polemiche strumentali e livorose contro l’opposizione. Una lettera che riattizza il fuoco invece di spegnerlo”. Lo affermano il segretario del Pd, Enrico Letta, e le capogruppo al Senato, Simona Malpezzi, e alla Camera, Debora Serracchiani.

“Riteniamo davvero molto grave -aggiungono- che la presidente del Consiglio non consideri la diffusione di documenti dichiarati dal Dap non divulgabili come una ragione per le dimissioni del sottosegretario alla Giustizia, Delmastro. E riteniamo altrettanto grave che non senta il dovere di prendere le distanze dall’uso diffamatorio verso il Partito democratico che il coordinatore del suo partito, nonché vicepresidente del Copasir, Donzelli, ha fatto di quelle notizie riservate”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: