Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Ultimi aggiornamenti

Borsa: Asia positiva, la Boj sostiene i bond giapponesi

Aperte solo Seul e Tokyo, yen in calo, l'euro a 1,09 sul dollaro

Di Redazione |

MILANO, 23 GEN – Seduta a ranghi ridotti per le Borse asiatiche, con i listini cinesi, Hong Kong e Seul chiuse per i festeggiamenti del Capodanno Lunare. Bene Tokyo (+1,33%) e Sydney (+0,63%), che si accodano al rally di Wall Street di venerdì. Positivi anche i future sui listini europei mentre quelli su New York si muovono a filo della parità, con gli investitori che continueranno ad analizzare le parole dei banchieri centrali per decifrare la parabola della stretta monetaria. L’annuncio della Banca del Giappone, che fornirà mille miliardi di yen di prestiti collateralizzati alle banche con l’obiettivo di limitare il rialzo dei rendimenti dei bond sovrani nipponici, ha fatto scendere di un paio di punti i rendimenti delle obbligazioni decennali, confermando l’atteggiamento ancora accomodante della Boj, in controtendenza rispetto al trend delle altre banche centrali mondiali. Lo yen ha cambiato direzione, cedendo i rialzi che aveva sul dollaro e scambiando in calo verso tutte le principali valute (-0,27% a 129,98 sul dollaro). La valuta americana resta comunque fiacca, cedendo lo 0,5% a 1,091 sull’euro. Sul fronte energetico il petrolio è poco mosso con il wti a 81,66 dollari e il brent a 87,59 dollari. Gli investitori terranno oggi monitorati i discorsi di alcuni componenti della Bce, tra cui la presidente Christine Lagarde, e la fiducia dei consumatori nell’Eurozona, in attesa del dato sul Pil americano di mercoledì.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: