Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

agenzia

Ministra Brasile scippata a Venezia, Prefetto porge scuse città

Ha espresso la propria vicinanza e quella delle istituzioni

Di Redazione |

VENEZIA, 20 MAG – La ministra della Cultura del Brasile Margareth Menezes, che tre giorni fa ha subito uno scippo a bordo di un vaporetto a Venezia, è stata ricevuta dal Prefetto Michele di Bari, che gli ha espresso la propria vicinanza e quella delle istituzioni per il furto di cui è stata vittima. Menezes, neo ministra del governo Lula, era a Venezia per inaugurare il progetto “Terra”, che rappresenta il Paese sudamericano alla Biennale di Architettura. La ministra brasiliana aveva chiesto espressamente di utilizzare i mezzi pubblici per spostarsi in laguna, come una qualunque turista, senza approfittare di servizi privati che le autorità le avrebbero messo a disposizione. Purtroppoo, dopo essere salita a bordo di un vaporetto per raggiungere la sede espositiva dei Giardini, era stata borseggiata del portafogli. Il Prefetto, assieme ai rappresentanti della Questura e del Comando Provinciale dei Carabinieri, ha voluto dare il benvenuto alla rappresentante del Governo Lula, cogliendo anche l’occasione per esprimere la solidarietà da parte delle istituzioni per il brutto episodio di cui era stata vittima. Di Bari ha sottolineato il valore della cultura come strumento che unisce i popoli, attraverso un linguaggio universale ed ha rivolto gli auguri più sinceri alla Ministra per l’attività istituzionale volta a diffondere la cultura brasiliana nel mondo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: