Notizie locali

Catania

Catania, la Fera 'o Luni riapre mercoledì ma solo per gli alimentari

Di Redazione
Pubblicità

L’apertura dello storico mercato di piazza Carlo Alberto a Catania è prevista per il prossimo mercoledì 13 maggio ma già oggi pomeriggio il sopralluogo di assessori al Commercio e all’Ecologia, tecnici, Croce Rossa, Protezione Civile, esperti del comune, forze dell’ordine, Capo di Gabinetto Giuseppe Ferraro e gli spessi operatori mercatali è servito a gettare le basi del piano operativo che entrerà in funzione tra meno di 48 ore.

«Stiamo cercando di curare tutto nei minimi dettagli- spiega l’assessore all’Ecologia Fabio Cantarella- il Sindaco ha guidato una riunione tecnica per valutare la prossima riapertura in ogni aspetto e già da ora stiamo procedendo a sanificare l’intera zona”. L’apertura settimanale della storica fiera al pubblico è prevista dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 13, e per ora alle sole attività legate al comparto agroalimentare. Ogni operatore avrà un proprio tesserino dove sarà indicato il suo nome, cognome e numero di stallo. I commercianti dovranno indossare mascherine e guanti mentre per i “colleghi” del comparto ittico è previsto l’impiego della visiera in plexiglass. Il mercato sarà regolato con entrate ed uscite rigorosamente separate, misurazione della temperatura corporea con il termo-scanner da parte della Croce Rossa e gel disinfettante a disposizione di chiunque. Già sistemate le basole danneggiate di piazza Carlo Alberto, per domani si prevede l’eliminazione delle buche presenti. “ Abbiamo organizzato questo incontro perché parliamo di un’area da contingentare di circa 9.000 metri quadrati- spiega l’assessore alle Attività Produttive Ludovico Balsamo- non sarà semplice ed è opportuno prendere tutti gli accorgimenti del caso come abbiamo già fatto per gli altri mercati cittadini. Prevediamo per mercoledì la misurazione della temperatura corporea, il posizionamento delle transenne, l’impiego dei nastri divisori e una specifica app “contapersone” -che ci verrà consegnata oggi pomeriggio- per gestire e controllare l’afflusso di gente all’interno della fiera».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità