Notizie Locali


SEZIONI
Catania 11°

intelligenza artificiale

Deep porn, la faccia delle vittime sovrapposta a quella di attori hard 

Di Redazione |

Cosa succede quando la pornografia online non consensuale, ovvero la diffusione non autorizzata di contenuti intimi e personali, incontra i deep fake, cioè la possibilità di creare immagini, audio e video falsi con l’intelligenza artificiale? Succede che nascono i deep porn, cioè quei video in cui la faccia delle vittime viene sovrapposta a quella di attori hard professionisti. Il prodotto di tecnologie sempre piu’ potenti ed accessibili finisce con l’avere un impatto psicologico devastante sulle vittime, specie se poi questi contenuti vengono diffusi attraverso i social. Perche’ vengono creati i deep porn? Per vendetta, ricatto, desiderio morboso, fenomenologia del branco: le ragioni sono le stesse per cui esiste la pornografia online non consensuale, con in piu’ il fatto che – con l’aiuto dell’ia – non serve piu’ neanche rubare le foto e i video privati delle vittime. Cosa fare e come ci si difende? Ne parla Alessio Jacona, curatore dell’Osservatorio Intelligenza Artificiale di Ansa.it.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: