Notizie locali

Gallery

Natale 2020, ultimo giorno di acquisti. I commercianti catanesi: «Ormai speriamo nel 2021»

Di Redazione
Pubblicità

CATANIA - Lockdown ed emergenza Covid. Queste le due parole chiave del 2020 che sta per finire. L’anno visto anche come quello della grande crisi e delle saracinesche abbassate per le piccole e medie imprese in Sicilia e nel resto d’Italia. Oggi 23 dicembre è l'ultimo giorno per qcuistare i regali di Natale, da domani scatta la zona rossa in tutta Italia che chiude i negozi.

«Ci auguriamo che il 2021 possa portare dei miglioramenti sotto tutti i punti di vista- spiega la gioielliera Tiziana La Morella- tanti imprenditori stanno mettendo in campo tanta buona volontà cercando anche di trasmettere un messaggio positivo alla gente».

Addobbi e luci natalizie per cominciare. Un segnale che, tra timori e psicosi, possa rincuorare e trasmettere positività.

La volontà, quindi, è quella di lasciarsi alle spalle un 2020 dalle tinte fosche e che ormai è arrivato ai titoli di coda.

«Bisogna fare tesoro delle esperienze acquisite finora e ripartire con la speranza che, nell’immediato futuro, tutto possa ritornare alla normalità - sottolinea l’imprenditore Andrea Cardello - la piccola e la media impresa sono il motore dell’economia siciliana. Molti commercianti stanno “illuminando” le strade della città cercando di trasmettere, per quanto possibile, un messaggio natalizio. La politica dei piccoli passi che, dal centro alle periferie, deve coinvolgere tutti».

VIDEO DI DAVIDE ANASTASI

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità