Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Video dalla rete

Morte Milva, la sua ultima apparizione in videoclip contro pandemia

Di Redazione
Pubblicità

MILANO - «Milva è stata una persona speciale. Lo scorso anno, in un momento difficile per tutta l'Italia, ha voluto partecipare al video, facendo così un grande regalo a tutti. Mi mancherà molto»: al cordoglio per la scomparsa della grande artista si unisce anche l’amico cantautore Dario Gay. Milva aveva fatto la sua ultima partecipazione artistica proprio nel video del brano «Domani è primavera» del cantautore uscito nell’aprile 2020. Il videoclip, pubblicato in piena pandemia, vedeva nel finale un messaggio esclusivo di Milva: da tempo lontana dalle scene, la si vede in un momento casalingo scrivere su un foglio «Andrà tutto bene».
«Domani è primavera», progetto musicale corale con tante stelle della musica italiana, era nato come un inno alla vigilia della fase 2. La canzone è cantata da Dario Gay, Rita Pavone, Manuela Villa, Franco Simone, Andrea Mirò, Roberta Bonanno, Aida Cooper, Giovanni Nuti. Ognuno dalla propria casa questi big della canzone intonano «Domani è primavera» con la partecipazione anche di Savino Zaba con un recitato iniziale. Grazie all’interessamento da parte dell’assistente di Milva, Edith Meier, Giulia Giampietro, una delle coordinatrici del progetto era riuscita ad avere una straordinaria partecipazione dell’artista. «Non riesco a esprimere il mio dolore» dice oggi Gay.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità