Notizie locali
Pubblicità

Video

Elena, il vescovo di Catania Renna: «Preghiamo, il perdono non è scontato»

Di Redazione
Pubblicità

«Siamo sconcertati dinanzi ad un gesto inimmaginabile. La nostra pietà e la nostra vicinanza alla famiglia per la perdita di un Angelo, una creatura così bella, va alla famiglia questa morte ha portato tanta separazione. Per onorare al meglio la piccola Elena non si deve continuare in un clima di vendetta e di astio, ma in questo momento fermiamoci, riflettiamo e preghiamo. Attendiamo dal Signore le risposte per un futuro più sereno e riconciliato». Lo ha affermato il vescovo metropolita di Catania, Luigi Renna, annunciando che «nel pomeriggio sarà a Mascalucia per un momento di preghiera».
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità