home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

LA SCHEDA: quel maledetto 2 febbraio 2007 che costò la vita a Filippo Raciti

Antonino Speziale condannato a nove anni per omicidio preterintenzionale. Undici anni invece per l'ultras che lo avrebbe aiutato, Filippo Micale. L'ispettore della Polizia ucciso con un sottolavello

LA SCHEDA: quel maledetto 2 febbraio 2007 che costò la vita a Filippo Raciti

E’ il 2 febbraio del 2007, e al Massimino di Catania c’è il derby con iol Catania. Sono passati undici anni e sono ancora tanti che si pongono tante domande su quel tragico giorno e sul quel maledetto derby. Che il destino ha voluto scolpire per sempre nella storia della città di Catania. La verità giudiziaria c’è e ha stabilito che che a uccidere l’ispettore Filippo Raciti sia stato Antonino Speziale, che allora aveva solo 17 anni.

La sentenza ha anche stabilito che si sia trattato di un omicidio preterintenzionale, e cioè che Speziale sia andato oltre le sue intenzioni, utilizzando un sottolavello per colpire l’ispettore provocandogli lo spappolamento del fegato. Secondo la sentenza Speziale è stato aiutato da un altro giovane, Filippo Micale che aveva 23 anni. Speziale e Micale per la morte di Filippo Raciti sono stati condannati rispettivamente a 9 e 11 anni di reclusione. In sostanza il ragazzo che sarebbe l’esecutore materiale ha avuto inflitta una pena più bassa rispetto al giovane che lo avrebbe aiutato. La sentenza è comunque definitiva dal novembre 2012, quando si è pronunciata anche la Corte di Cassazione.

Nel corso delle indagini era anche emersa un’altra ipotesi - che in un prima tempo portò anche alla scarcerazione di Speziale – e cioè che l’ispettore Raciti sia stato investito da un fuoristrada della stessa Polizia che stava cercando di sedare i disordini tra le due tifoserie. Per esempio questa è la tesi sostenuta dal difensore di Speziale, l’avvocato Giuseppe Lipera. Lo stesso Speziale ha sempre ammesso di avere partecipato agli scontri ma ha sempre negato di avere ucciso l’ispettore Raciti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO