home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Voto in casa di cura, Striscia La Notizia su esami Digos e nuove testimonianze

Il tg satirico di Canale5 torna sul caso denunciato dal figlio di un'anziana inabile alla firma che, in occasione delle regionali, sarebbe stata fatta votare in un seggio speciale

Voto in casa di cura,  Striscia La Notizia su esami Digos e nuove testimonianze

Stefania Petyx

Roma - Il programma "Striscia la notizia" di Canale 5 stasera torna sui presunti casi di anziani e disabili che avrebbero votato «a loro insaputa» alle elezioni siciliane. Sulla vicenda ha aperto un’inchiesta la Procura di Catania dopo il video postato sulla pagina facebook del meetup M5S di Misterbianco che riprende un uomo che va in una casa di cura del Catanese chiedendo se la madre, interdetta, abbia votato nel seggio speciale lì adibito, accusando di avere "votato Sammartino". L’esponente del Pd ha preso le distanze dall’episodio e ha annunciato querele.


"Striscia la notizia" ha raccolto nuove testimonianze dei figli dell’anziana sostenendo che la Digos si è recata dalla donna per effettuare un test di grafia e verificare la sua inabilità a firmare e a votare. Secondo una nota diffusa dall’ufficio stampa della trasmissione, la donna non avrebbe superato il test. Uno dei figli della donna sostiene inoltre che analoghi accertamenti siano stati eseguiti ad altri anziani. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO