WHATSAPP: 349 88 18 870

Maniaci deve lasciare Partinico: Cassazione respinge ricorso

Per il direttore di Telejato, accusato di estorsione, la misura del divieto di dimora nelle province di Trapani e Palermo era stata disposta a giugno dal tribunale del Riesame del capoluogo

Maniaci deve lasciare Partinico:  Cassazione respinge ricorso

Palermo - La Cassazione ha respinto, giudicandolo inammissibile, il ricorso di Pino Maniaci, direttore delle tv antimafia Telejato, contro il diveto di dimora a Trapani e Palermo, disposto dal tribunale del riesame di Palermo a inizio giugno.
Il Riesame aveva accolto l’appello della Procura per la richiesta di misura cautelare per l’ipotesi di estorsione all’ex assessore di Borgetto Gioacchino Polizzi, che il gip aveva invece ritenuto insussistente. Secondo i pm Roberto tartaglia, Annamaria Picozzi, Amelia Luise e Francesco Del Bene, Maniaci avrebbe preteso denaro e favori in cambio di una linea soft della sua televisione sulle attività dell’amministrazione. 


A Maniaci sono contestate tre estorsioni. Per una, quella a carico dell’ex assessore Gioacchino Polizzi di Borgetto, il gip non dispose il divieto di dimora a Trapani e Palermo richiesto dalla Procura. La misura fu emessa, invece, per gli altri due taglieggiamenti: però, per un errore di notifica dell’udienza di discussione davanti al Riesame, le misure vennero dichiarate nulle e il giornalista tornò a Partinico, paese della provincia di Palermo e sede della sua tv.


Era rimasto sub iudice, intanto, il divieto di dimora per la terza estorsione. Contro la bocciatura del gip la Procura ha fatto e vinto ricorso al Riesame che ha concesso il provvedimento. La misura non è stata però eseguita perché i legali di Maniaci hanno fatto ricorso in Cassazione. Con l'inammissibilità decisa dai giudici romani il divieto è ora esecutivo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa