WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, si allaga strada a San Giorgio: mamma e figlie salvate dall'auto sommersa

Nuovo allarme in via dei Calici, dove basta un po' di pioggia a creare enormi disagi e ingenti danni alle cose

Catania, si allaga strada a San Giorgio: mamma e figlie salvate dall'auto sommersa

CATANIA - C’è una strada, nel popoloso e periferico quartiere San Giorgio, i cui abitanti tremano ogni volta che il cielo è grigio e minaccia di piovere. Ma nel vero senso della parola, perché bastano poche gocce, e non solo la pioggia di ieri, caduta a tratti in maniera intensa su gran parte del territorio cittadino, a creare enormi disagi e ingenti danni alle cose e, qualche volta, alle persone.

 
La strada si chiama via Dei Calici, parallela allo stradale Cravone, che da via Del Biancospino arriva fino allo stradale San Giorgio. E ieri, puntuale come un orologio svizzero, dopo nemmeno un’ora di pioggia, è arrivato l’allagamento. Ma non come nelle altre strade della città. No. Qui si esagera. Poiché la via forma una conca al centro, circa 50 metri si trasformano in un laghetto, con l’acqua alta in alcuni punti circa un metro. Il risultato è evidente: non solo le automobili parcheggiate cominciano a galleggiare e a fluttuare da un lato all’altro, ma chi arriva e non sa o non si accorge che la strada è come il mare della Plaia, cioè più si va avanti e più diventa profondo, rimane intrappolato nell’abitacolo, con serio rischio per la propria incolumità.

 
E proprio oggi nel pomeriggio questa brutta avventura è stata vissuta da una mamma che era in auto con le due figliolette ed è rimasta chiusa senza poter scendere a causa dell’acqua che continuava a salire. Per fortuna gli abitanti del posto hanno chiamato i vigili del fuoco, che, ormai abituati a correre in via Dei Calici quando piove, hanno messo in sicurezza il veicolo e tratto in salvo la donna e le due bambine.

 
Ma non è tutto, perché l’acqua alta che si forma sulla strada entra nei garage e nelle case al pianterreno, allagandoli completamente e provocando danni ingenti per i residenti. E la stessa storia, come dicevamo, si ripresenta tutte le volte che piove.

APPROFONDIMENTI SUL GIORNALE IN EDICOLA

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa