home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Bagheria, va sotto casa della ex con un coltello: «Scendi, è arrivato il tuo momento»

Arrestato dalla Polizia un 41enne che non si era rassegnato alla fine della storia con la donna. Le minacce andavano avanti da un anno e mezzo

Bagheria, va sotto casa della ex  con un coltello: «Scendi, è arrivato il tuo momento»

I poliziotti di Bagheria e delle Volanti delle Questura di Palermo hanno arrestato in flagrante per stalking, aggravato dall’uso di un coltello, un bagherese di 41 anni, S.G..

A chiamare i poliziotti è stata la vittima impaurita che segnalava sotto la propria abitazione, la presenza del suo ex compagno, armato di coltello e riferiva che l’uomo aveva citofonato dicendole di scendere perché “era giunto il suo momento” e doveva usare su di lei il coltello che qualche giorno prima le aveva mostrato. Immediatamente due volanti della Polizia di Stato giungevano sul posto; gli agenti, sempre in contatto telefonico con la donna, individuavano il soggetto descritto, il quale, accortosi della loro presenza scendeva repentinamente dall’auto con cui era giunto e maldestramente cercava di occultare sotto l’autovettura un grosso coltello, con una lama in acciaio scintillante e manico nero. Tale gesto non sfuggiva ai poliziotti che in un attimo lo hanno bloccato recuperando il coltello.

La donna, ascoltata dagli agenti, raccontava che da circa un anno e mezzo era finita la sua storia con S.G. e da allora questi, non rassegnatosi, aveva intrapreso nei suoi confronti una vera e propria persecuzione: minacce, ingiurie, soprusi e angherie, specialmente sul luogo di lavoro, che le avevano reso la vita impossibile, inducendola a non uscire quasi più di casa. La donna aggiungeva che qualche giorno prima aveva sorpreso l’uomo sotto casa, il quale, incurante della presenza del loro bambino, le aveva mostrato un grosso coltello, affermando che con quello l’avrebbe uccisa. Il 41enne è stato rinchiuso nel carcere “Cavallacci” di Termini Imerese.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO