home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Terremoto:a studio governo nuove risorse

Fondi computati fuori da Patto di Stabilità

Terremoto:a studio governo nuove risorse

ROMA, 20 GEN - E' allo studio del governo, dopo la discussione avvenuta questa mattina in Consiglio dei ministri, un nuovo stanziamento di risorse per l'emergenza e la ricostruzione delle aree del centro Italia colpite a più riprese dal terremoto. I fondi, spiegano fonti ministeriali, potrebbero essere computati fuori dal patto di stabilità e dunque non impatterebbero sull'equilibrio dei conti. Nella legge di bilancio sono già stati stanziati 6 miliardi, inclusi gli incentivi fiscali ai privati, per la ricostruzione e la messa in sicurezza del territorio e degli edifici pubblici. Ma, secondo quanto emerso in Cdm, dovrebbero adesso aggiungersi ancora risorse per "alcuni miliardi". Dunque sono al vaglio degli uffici del Ministero dell'Economia Mef, in raccordo con gli altri ministeri e con Palazzo Chigi, le modalità e l'entità dell'intervento. Non esclude che un veicolo possa essere un decreto contenente anche altre misure per lo sviluppo, ma al momento, sottolineano dal governo, ogni ipotesi è prematura.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO