home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, la Leonzio avanti di due gol si fa rimontare dalla Virtus Francavilla

Rocambolesco match al Massimino e tanto rammarico per i siciliani che subiscono il ritorno dei pugliesi

Serie C, la Leonzio avanti di due gol si fa rimontare dalla Virtus Francavilla

Leonzio – Virtus Francavilla 2-2

Leonzio ( 4-3-3): Narciso 6,5; Camilleri 6,5, Gianola 6,5, Aquilanti 6,5, Squillace 6,5; Esposito 7, Petermann 7 ( 73' Davì 6), Marano 7 ( 65' D'Angelo 6); Bollino 7 ( 73' Arcidiacono 6), Lescano 6,5 ( 73' Foggia 6), Sibilli 6 ( 65' Russo 6).
All. Aimo Diana 6,5.

V.Francavilla ( 3-5-2): Albertazzi 6,5, Sbambato 6, De Toma 6,5, Prestia 5,5; Triarico 6,5, Folorunsho 6,5 ( 82' Mastropietro sv), Lugo Martinez 6 ( 45' Sicurella 6,5), Biason 6, Albertini 6; Anastasi 6, Partipilo 6,5 ( 88' Parigi sv).
All. Gaetano D'Agostino 6,5.

Arbitro: Federico Fontani di Siena. Assistenti: Santi di Prato e Lenza di Firenze.

Reti: 5' Marano, 37' Esposito. 54' Folorunsho, 63' Partipilo.

Note: 500 spettatori circa. Al 13' allontanato dalla panchina.. Ammoniti: Marano (L), Bollino (L), Davì (L), Lugo Martinez (VF), De Toma (VF), Albertino (VF). Corner: 7-1. Recupero: 3' e 4'.

 


 

CATANIA - Rocambolesco match al Massimino tra Leonzio e Virtus Francavilla che si dividono la posta in palio chiudendo la partita sul 2-2. Ma quanto rammarico per i bianconeri di Aimo Diana avanti di due reti che hanno subito il ritorno dei pugliesi che nel secondo tempo hanno pareggiato le sorti della gara. Partita subito sui binari giusti per la formazione lentinese che “pronti via” e trova già il gol del vantaggio con Marano bravo in acrobazia ad insaccare un grande pallone di Bollino. Domina la Leonzio che in più occasioni sfiora il raddoppio con Lescano chiuso da De Toma, dallo stesso Bollino dalla distanza con Albertazzi bravo a salvare in corner. Secondo gol che arriva 37' grazie ad una azione personale di Esposito sul quale nulla può Albertazzi.

Nel secondo la Leonzio entra in campo con la voglia di fare la terza rete ma è la Virtus Francavilla a ridurre le distanze al 54' con Folorunsho. Vuole gestire la formazione lentinese che subisce il ritorno dei pugliesi che al 63' trovano il pari su tiro di Partipilo deviato da Gianola. Sul 2-2 cambia la gara con numerosi capovolgimenti di fronte alla ricerca del gol vittoria ma il risultato non cambia fino al triplice fischio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO