home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Come la superficie della Luna, ma è l'Etna: ecco il video delle esplorazioni di Robex

L'esperimento della agenzia aerospaziale tedesca che sul vulcano simula una missione nel sistema solare

Che cosa hanno in comune l'Etna e la Luna? Una superficie simile, nonché condizioni estreme. Per questo ventuno scienziati del Centro aerospaziale tedesco (DLR) stanno utilizzando le dure condizioni del vulcano per testare tecnologie per le future missioni di esplorazione del sistema solare. La missione si chiama ROBEX (Robotic Exploration of Extreme Environments). Nella scelta del Monte, gli scienziati hanno selezionato uno speciale scenario che soddisfa i requisiti geologici di una vera missione sulla Luna. L’esperimento ROBEX si svolge in collaborazione con il Parco dell’Etna e l’Ingv-Osservatorio Etneo. 

 

L’esperimento prevede  l’installazione di una rete di sismografi, usando dei rover robotici e droni di ultima generazione, intesa come simulazione dell’installazione di una rete analoga sulla Luna. Ma i dati acquisiti dagli strumenti saranno reali e potranno essere condivisi con  i partecipanti di un altro esperimento condotto quasi simultaneamente sull’Etna, INFRAETNA, dell’Università di Liverpool (Gran Bretagna), Università di Fairbanks (Alaska, Stati Uniti) e l’Ingv-Osservatorio Etneo (Catania).

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa