Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

**Scrittori: Malaparte inedito, alla luce carteggio con storia d'amore e amicizia a Capri**

Di Redazione

Roma, 14 lug. - E' tornato alla luce un carteggio inedito che rivela la storia dell'amicizia e dell'amore tra Curzio Malaparte (1898-1957) e Loula Dombré, splendida signora franco-guatemalteca, moglie di un importante albergatore di Capri da cui era stato ospite lo scrittore, conosciuta da pochi perchè gelosamente serbata tra le righe di questa copiosa corrispondenza, che si snoda tra gli inizi del 1943 sino all'aprile del 1957.

Pubblicità

L'archivio, riferisce l'Adnkronos, è composto da 82 lettere, 23 scritte a mano e 59 dattiloscritte e firmate, per complessive 120 pagine circa, 8 telegrammi, 3 fotografie, 8 cartoline, 3 testi dattiloscritti (di due inediti), articoli e ritagli vari di giornali, 12 libri di cui 7 con dedica: sarò offerto con una stima base di 11-13mila euro all'asta di manoscritti, stampe e libri rari di Finarte giovedì 24 giugno a Roma (Palazzo Odescalchi, Piazza Santi Apostoli, 80).

Loula e Curzio furono legati sin dal primo istante in cui si conobbero da una "celeste corrispondenza d'amorosi sensi", un'unione così intima che ben si comprende come l'autore di "Kaputt" e "La pelle" non volesse metterla a parte di altri. Tra queste righe c'è tutto Malaparte, il suo fervore, la sua rabbia, la sua delusione, i suoi slanci, le sue passioni, tutto il suo universo così complesso e problematico sciolto però nella limpida prosa epistolare, che tende sempre a cogliere l'attimo, a fissare l'emozione del momento in forma di brevi e icastiche asserzioni.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: