Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Biathlon: CdM, Davidova vince l'individuale a Oestersund e Vittozzi 13esima

Di Redazione

Oestersund, 27 nov. -La ceca Marketa Davidova vince nettamente la prima individuale femminile della stagione di Coppa del Mondo ad Oestersund, con il tempo di 42'43″5 e nessun errore al tiro. Davidova stacca di 1'17″7 l'austriaca Lisa Hauser, con un errore, e la tedesca Denise Herrmann, a 1'23” con un errore.

Pubblicità

Lisa Vittozzi è la migliore delle azzurre nella gara d'apertura con il 13/o posto. Brutta la partenza, con tre errori al tiro di lancio, ma poi la sappadina dei Carabinieri non sbaglia più e risale, giro dopo giro, la classifica, fino a raggiungere le posizioni che contano, dopo il quarto poligono, ancora una volta netto. Il suo ritardo dalla vincitrice è di 2'55″6 con tre errori.

Partenza al fulmicotone per Dorothea Wierer che fa registrare un netto al primo poligono e prende la vetta della classifica. Poi due errori alla seconda sessione di tiro e un “incidente” con il fucile alla terza, che fa perdere alla campionessa delle Fiamme Gialle poco meno di un minuto. Gli ultimi due errori alla quarta serie di tiro tagliano fuori l'azzurra dalle posizioni di vertice. Termina al 37/o posto con quattro errori e 4'27″4 di ritardo. Gara vicina alla zona punti per la debuttante Samuela Comola, che ha chiuso al 64/o posto, dopo essere rimasta in zona punti fino all'ultimo poligono. Più attardate Rebecca Passler e Michela Carrara. Domenica è in programma la sprint, a partire dalle 11.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: