Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

E-Novia e Joule, insieme per nuova generazione imprenditori e imprese

Di Redazione

Roma, 3 ago. Formare una nuova generazione di imprenditori e imprese innovative sostenibili. Con questo obiettivo e-Novia, la Fabbrica di Imprese specializzata nel settore delle deep technology fondate su scoperte scientifiche o su innovazioni ingegneristiche di grande rilevanza, e Joule, la Scuola di Eni per l'Impresa, proseguono la loro partnership strategica attraverso Willis Towers Watson, società di consulenza che fornisce soluzioni e servizi per lo sviluppo dei talenti che rafforzano il capitale, le aziende e le persone. La collaborazione strategica - si legge in una nota congiunta - nell'ambito della formazione per l'anno in corso 2021, si delinea attraverso diverse iniziative. Nell'ambito del nuovo Human Knowledge Lab di Joule (Hk Lab) e-Novia realizzerà, in via esclusiva, un ciclo di incontri in modalità ibrida (in distance e in presenza) denominato Evolving Enterprise, rivolto a imprese innovative che operano nell'ambito della sostenibilità, dell'economia circolare e del cambiamento climatico: un viaggio esperienziale insieme a leader di impresa che, attraverso interviste e round table, raccontano la propria esperienza nel mondo dell'innovazione. Il progetto è pensato per giovani aspiranti imprenditori e imprenditrici destinati a costituire la futura classe imprenditoriale del Paese focalizzando l'attenzione sul percorso di costruzione di un'impresa, sulle difficoltà da superare, unitamente agli strumenti e alle strategie che si possono adottare. Inoltre a marzo e aprile 2021 i partecipanti al programma formativo Human Knowledge Open di Joule (Hk Open) hanno beneficiato di un percorso di accompagnamento all'imprenditorialità in merito alle tematiche che caratterizzano le principali fasi evolutive di un progetto imprenditoriale, partendo dal racconto delle startup early stage fino a quelle in fase di scale-up, con contenuti preparati in esclusiva per i partecipanti da e-Novia. Il programma di mentorship ha come obiettivo quello di offrire, a coloro che hanno raggiunto uno stadio maturo di idea imprenditoriale, un supporto concreto nella strutturazione del progetto. Anche nell'ambito di Human Knowledge Blended di Joule (Hk Blended), e-Novia ha offerto un programma specifico 'la Factory Experience' per arricchire il progetto del team vincitore di Hk Blended attraverso ulteriori valutazioni di carattere tecnico, business e/o economico in accordo con il processo di analisi del piano operativo relativo all'idea imprenditoriale. In particolare, e-Novia ha disegnato e implementato un modulo in grado di agire sui punti di debolezza del project work sviluppato durante la fase formativa al fine di indirizzarlo nel suo piano di sviluppo. Il management team di e-Novia, che vanta una consolidata esperienza nel settore ha approfondito con casi concreti diversi temi legati all'imprenditorialità: idea validation, fundraising, people management, partnership industriali, strategie di marketing e corporate governance. I partecipanti hanno avuto la possibilità di interfacciarsi direttamente con il management ed esperti di e-Novia e di confrontarsi sulle sfide da affrontare. Un'occasione per scambiare esperienze, confrontarsi sulle strategie di sviluppo sul mercato di una nuova impresa e sulle relative tattiche di realizzazione di prodotti ad alto contenuto tecnologico. Infine nel progetto coLABoRA, un'iniziativa del comune di Ravenna realizzata con il supporto della Fondazione Eni Enrico Mattei (Feem), in collaborazione con la Camera di Commercio di Ravenna ed altri enti del territorio, e-Novia fornisce il suo contributo con le attività di mentoring. L'obiettivo di coLABoRA è promuovere la condivisione di cultura, relazioni e saperi innovativi per valorizzare il territorio e le competenze imprenditoriali locali. E-Novia, nel ruolo di società esperta nella trasformazione di proprietà intellettuale in imprese ad alto contenuto tecnologico e nella formazione di team imprenditoriali a guida delle stesse, si propone come partner strategico di Joule di contribuire al valore formativo di coLABoRA attraverso l'erogazione di servizi di mentorship in competenze di innovation and entrapreneurial management. Per Antonio Maglio, Head of Human Knowledge di Joule, "il nostro obiettivo è quello di creare valore per il Paese attraverso la formazione basata sull'integrazione tra esperienze imprenditoriali, competenze accademiche e vissuto dei partecipanti che si articola su due direttrici, i percorsi formativi di Human Knowledge e l'acceleratore d'impresa Energizer, volte a favorire la crescita di un ecosistema virtuoso a supporto del processo di trasformazione del sistema Italia. Il progetto, ampio ed articolato su più iniziative, che stiamo portando avanti con e-Novia, crediamo possa contribuire a favorire lo sviluppo di startup innovative sostenibili". "Prendere parte al progetto permette a e-Novia di mettere a fattor comune con Joule, la scuola di Eni per l'impresa, le competenze e il vantaggio competitivo acquisito dalla Fabbrica di Imprese negli ultimi sei anni di attività. Imprenditorialità, valorizzazione del capitale umano, accrescimento del Portfolio di Imprese, internazionalizzazione sono da sempre gli asset fondamentali di e-Novia", osserva Ivo Boniolo, Chief Operating Officer di e-Novia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: