Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Scuola: Turi (Uil), 'obbligo vaccinale? Anche personale universitario ha rapporti con pubblico'

Di Redazione

Roma, 26 nov. "Si fanno le norme ad personam anzi contra personam. L'obbligo doveva valere per tutti. E' un paese poco democratico, di caste, di chi è soggetto a vessazioni e chi no". Ad intervenire con l'Adnkronos sull'esclusione del personale universitario dall'obbligo vaccinale in base al nuovo decreto è il segretario nazionale di Uil Scuola, Pino Turi che domanda: "Spiegatemi perché si impone l'obbligo al personale della scuola, che viene messo alla gogna mediatica nonostante sia vaccinato al 95%. Anche quello universitario ha rapporti diretti con le persone e l'articolo 3 della nostra Costituzione parla di uguaglianza dei cittadini".

Pubblicità

"L'obbligo al personale scolastico è un accanimento terapeutico verso una categoria, per dimostrare alle altre come ci si deve comportare. Ma dovrebbe valere per tutti, non solo per alcuni a cui si chiedono in modo vessatorio solo doveri e non si garantiscono diritti".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: