Notizie Locali


SEZIONI
°

Acqua

L’Aica dichiara “guerra” ai morosi

Il nuovo organismo che ha preso il posto di Girgenti acque avviate le attiva ii recupero del credito vantato nei confronti delle utenze che ad oggi non risultano in regola con il pagamento delle bollette

Di Gaetano Ravanà |

Il direttore dell’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni di Agrigento, Fiorella Scalia, annuncia che sono state avviate le attività di recupero del credito vantato nei confronti delle utenze che ad oggi non risultano in regola con il pagamento delle bollette. Sono state avviate, inoltre, iniziative di contrasto al fenomeno dei prelievi abusivi, e sono state già riscontrate numerose anomalie, segnalate alle Autorità competenti. La stessa Scalia afferma: “Chi usufruisce dei servizi idrici, fognari e depurativi, o anche solo parte di tali servizi, è tenuto al pagamento di un corrispettivo che concorre a coprire i costi sostenuti per il servizio”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: